La città di Faenza, unitamente all’intera Provincia di Ravenna, fin dal 25 maggio 1915 venne dichiarata zona di guerra per via della delicata posizione geografica che la portò a svolgere un importante ruolo di collegamento nei trasporti ferroviari, nella logistica dei rifornimenti e nell’accoglienza di feriti e profughi.
Il Comune di Faenza intende ricordare il centenario della Grande Guerra proponendo alla propria cittadinanza un ricco ed eterogeneo calendario di iniziative, realizzato anche mediante il coinvolgimento della realtà istituzionale ed associativa. Esse non vengono concepite come semplici manifestazioni celebrative, ma come occasioni forti per far conoscere alle presenti generazioni il primo conflitto mondiale in tutta la sua drammaticità e in modo particolare la sua incidenza nella realtà locale. Per questa ragione l’Amministrazione Comunale ha avviato un articolato progetto di ricerca e studio dei materiali inediti e di censimento e valorizzazione di quelli conosciuti da attuarsi nel quadriennio 2015-2018 mediante la fattiva collaborazione dei propri istituti culturali.


Mostre documentarie



15\18 Quindici\Diciotto: un racconto per immagini
Matite in Trincea 
                                                                       


La Biblioteca Comunale di Faenza con "15\18 Qindici\Diciotto: un racconto per immagini: Matite in Trincea” si propone di realizzare una mostra documentaria che ricrea un percorso culturale nella memoria cittadina legata alla Prima Guerra Mondiale.
La mostra trae origine dal patrimonio bibliografico e documentale conservato all'interno della Biblioteca Comunale Manfrediana, ed é rivolta all’utenza dell’Istituto, agli studenti delle scuole cittadine di ogni ordine e grado e più in generale alla cittadinanza.
Il percorso espositivo, suddiviso in più fasi, segue una logica tematica ed una cronologica.

Enti organizzatori: Biblioteca Comunale Manfrediana - Settore Cultura ed Istruzione - Comune di Faenza
Ministero dei beni e delle attività culturali e del turismo
"La Grande Guerra a Faenza": progetto realizzato con il contributo della Struttura di missione per gli Anniversari di interesse nazionale della Presidenza del Consiglio 





«Cari concittadini!». La Grande Guerra a Faenza raccontata attraverso i manifesti
pubblici dell’epoca

      


Fra le linee di intervento che l’Amministrazione Comunale di Faenza intende perseguire per
valorizzare il centenario della Grande Guerra, rientra il censimento, descrizione e valorizzazione degli eterogenei materiali locali che risultano ancora in gran parte sconosciuti od inediti. Tale operazione, inoltre, si configura come condizione preliminare per l’avvio di ricerche storiche impostate su nuovi approcci metodologici, che dovranno costituire qualcosa di “duraturo” anche dopo la conclusione delle celebrazioni centenarie.
A tal fine è stata avviata una ricognizione dei materiali relativi alla Grande Guerra conservati presso l’Archivio Storico Comunale di Faenza, depositato presso la Sezione di Archivio di Stato di Faenza.
Nell’ambito di una valorizzazione complessiva del patrimonio documentario che sta emergendo, si è inteso organizzare un evento a forte impatto visivo, che si prefigge di far “rivivere” ai faentini di oggi le sensazioni e le preoccupazioni che i loro concittadini di un secolo fa ricevevano leggendo i manifesti affissi nei luoghi pubblici in una sequenza sempre più convulsa, invitando alla solidarietà nazionale, alla mobilitazione, alle requisizioni, alla dichiarazione di zona di guerra, alle più disparate iniziative di ordine logistico ecc..
Ciò che si prefigge da tale iniziativa è fornire al cittadino distratto dei nostri giorni, in una sorta di transfert storiografico”, una modalità spontanea di approccio all’intera storia di quegli anni orribili come pure a quella faentina in genere.il progetto prevede di scandire i quattro anni del cammino rievocativo 2015-2018 riproponendo in forma analoga i manifesti relativi agli anni 1915, 1916, 1917, 1918. 

 




Enti organizzatori: Biblioteca Comunale Manfrediana - Settore Cultura ed Istruzione - Comune di Faenza
Ministero dei beni e delle attività culturali e del turismo
Archivio di Stato di Ravenna, Sezione di Faenza
"La Grande Guerra a Faenza": progetto realizzato con il contributo della Struttura di missione per gli Anniversari di interesse nazionale della Presidenza del Consiglio