Franco Bertelli
Pianta di Faenza 
Padova, 1629             
                                        
veduta di Faenza                                                                          
Da: Theatro delle citta d'Italia con le sue figure intagliate in rame, ..., In Padova, appresso Francesco Bertelli, 1629 (In Padoa : nella stamperia di Giosetto, & fratelli Sardi).
1 pianta, calcografia, 12x17 cm
                                                                                                                        
Virgilio Rondinini 
Pianta della città di Faenza 
1630

disegno su carta incollata su tela, 255x166 cm.
                                                                                                          
Pietro Maria Cavina
 Aque, fiumi, e scoli principali delle Romagna descritti da Pietro Maria Cavina
1678
Tav. sottoscritta da Savino Fantaguzzi.
1 carta geografica, calcografia. 30x41 cm.
Da: Commercio de due mari Adriatico, e Mediterraneo per la più breue, e spedita strada dell'Italia Occidentale considerato nell'antichissima strada per Apennino, e sopra il pensiero di vn nouo canale nauigabile dà Faenza all'Adriatico In Faenza.


 
                                                                                                                                 

 Pietro Maria Cavina
 Faventia siue Flaminia olim Thuscorum & postea Gallorum
1670

Da: Fauentia antiquissima regio rediuiua conatu historico-geographico Petri M. Kauinae, Fauentiae, ex calcographia Iosephi Zarafallij
Tav. sottoscritta da Savino Fantaguzzi.
1 carta geografica, calcografia, 191x255 mm

                                                                                                                                      
                                                                                                                                                                           
Cesare Scaletti
 Pianta della città, e borgo di Faenza dedicata al reuerendissimo padre maestro Francesco Ottauio de Orestis inquisitore di Faenza, e di tutta la Romagna da Carlo Cesare Scaletti. -
ca.1690

Pianta della città, e borgo di Faenza dedicata al reuerendissimo padre maestro Francesco Ottauio de Orestis inquisitore di Faenza, e di tutta la Romagna da Carlo Cesare Scaletti.
Scala: 35 pertiche faentine
1 pianta, calcografica, 385x506 mm.

                                                                                                                                            

Pianta di beni posseduti ora dalla B. Me. del sig. cap.o Panutio Naldi, et hora dal sig.re cap.no Giulio Cesare Naldi suo figliolo ... fatta il dì 16 luglio 1692
1692

1 carta geografica, manoscritta a colori, 47x70 cm

                                                                                                                                            




 
 
 Egidio Maria Bordoni

 

Dißegno di tutte le aque che descendono da monti del territorio di Faenza sopra la strada romana paßando al territorio di Rußi e poi di Rauenna frà li due fiumi Lamone, e Montone per l'intelligenza della causa che uerte fra la Com.ta di Faenza, e deputati della Via Cupa di Rauenna

tra 1690 e 1720
1 carta geografica, 41x66 cm                                                                

                                                                                                               


 


 

 

JSN Dome template designed by JoomlaShine.com